San Vito Lo Capo

San Vito Lo Capo per Amanti del trekking e della natura

Questa parte della Sicilia Occidentale offre tantissime possibilità di scelta per gli appassionati di trekking e passeggiate, tra sentieri ufficiali tracciati dal CAI e sentieri naturali, che vi porteranno alla scoperta delle meraviglie che la natura propone in questa zona.


Riserva dello Zingaro

Lo Zingaro è una vasta Riserva Naturale di 1.650 ettari di superficie, lungo un fascia costiera di circa 7 Km, che dal lato Est di San Vito lo Capo, arriva fino al piccolo borgo di Scopello. Questo territorio formato da una costa rocciosa, da numerose calette e da falesie a strapiombo sul mare, è percorribile grazie ai diversi sentieri che si attraversano.

Riserva dello Zingaro
Un mix tra Mare, Natura, Roccia e Macchia Mediterranea

All'interno della Riserva si incrociano diversi sentieri ( Sentiero Costiero, Sentiero di mezza costa, Sentiero Alto, Sentiero Passo del Lupo, Percorso Bosco Scardina ), ed ognuno vi porterà a scoprire le diverse sfaccettature della flora e della fauna che lo caratterizza. Durante i vari percorsi troverete diversi Musei ed alcuni Rifugi dove rinfrescarvi e fare delle pause.

Le calette di ciotoli bianchi che dalla costa si tuffano in mare, rendono le acque particolarmente cristalline, vi accompagneranno e vi stupiranno durante le vostre passeggiate e se avete deciso di fare il Sentiero Costiero, ne incontrerete ben 7 e ad ognuna è stato dato un nome: Cala della Capreria, Cala del Varo (raggiungibile solo via mare), Cala della Disa o Zingaro, Cala Beretta, Cala Marinella, Cala Torre dell’Uzzo e la Tonnarella dell’Uzzo.

Per Maggiori informazioni eccovi due siti da consultare
Sito Ufficiale: www.riservazingaro.it
Sito Informativo: www.riservanaturalezingaro.com

Riserva dello Zingaro

Riserva di Monte Cofano

Sul lato Ovest di San Vito lo Capo e questa volta al confine con il comune di Custonaci, si trova quest'altra riserva naturale, sovrastata dell'imponente Monte Cofano da cui ne prende il nome, ha la particolarità si essere dal lato Nord quasi sempre in ombra e per questo percorribile anche nei periodi più assolati.

Riserva di Monte Cofano
A Picco sul Mare, tra Culto e Natura.

La Riserva è facilmente raggiungibile in auto o in bici ed offre Tre sentieri, particolarmente suggestivi. Il Pleriplo di Monte Cofano che dalla Torre della Tonnara di Castelluzzo vi accompagnerà fino a Cornino e che si ricongiunge attraverso un secondo sentiero, detto della Sella, che attraversa per appunto la sella del montagna. Lungo Il sentiero del Periplo, a picco sul mare, incontrerete la Grotta del Crocifisso e la cappella votiva, il passo della Zita e la Torre di San Giovanni, una torre borbonica costruita per evitare gli attacchi dei pirati.

Altro sentiero molto affascinante è la scalata in vetta, un percorso in parte non tracciato ma con dei riferimenti ben visibili per la direzione da seguire. Parte da Baglio Cofano, luogo raggiungibile in auto, si inerpica per i primi sentieri abbastanza ripidi, fino ad un piccola parete rocciosa, non sono richieste particolari doti di scalatore, anche perchè troverete una corda che vi aiuterà. Raggiunta la vetta il panorama che vi si presenterà sarà straordinario.

Per Maggiori informazioni
Sito Informativo: www.riservamontecofano.com

Riserva dello Zingaro
Residence Nereide

La vacanza per:

Residence Nereide

San Vito Lo Capo EVENTI & CURIOSITÀ



Cous Cous Fest 2020

Cous Cous Fest 2020

Cous Cous Fest il festival gastronomico più popolare di San Vito Lo Capo


Richiedi Info